Operatore alla riparazione dei veicoli a motore

RIFERIMENTO NORMATIVO

Corsi di formazione triennali nell’area giovani in diritto-dovere all’istruzione e alla formazione, come previsto dalla nuova riforma della scuola.

Corsi di formazione annuali post obbligo formativo.
I corsi sono gratuiti in quanto co-finanziati dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo che autorizzano, promuovono e regolano l’attività.

DGR 781 del 27/06/2023

Interventi finanziati da PNRR MISSIONE 5 – COMPONENTE 1 – INVESTIMENTO 1.4 “SISTEMA DUALE” e PROGRAMMA REGIONALE FSE PLUS 2021-2027 PRIORITA’ 4 OCCUPAZIONE GIOVANILE

Possibilità di passare al sistema dell’Istruzione ai sensi Decreto 22 maggio 2018 “Recepimento Dell’Accordo, sancito nella seduta della Conferenza Stato Regioni del 10 maggio 2018, Rep. atti n. 100/CSR, riguardante la definizione delle fasi dei passaggi tra i percorsi di istruzione professionale e i percorsi di istruzione e formazione professionale compresi nel repertorio nazionale dell’offerta di istruzione e formazione professionale, e viceversa, in attuazione dell’articolo 8, comma 2, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 61”.

Progetto finanziato/cofinanziato con contributo pubblico, anche comunitario, nel rispetto degli obblighi in materia di comunicazione e informazione previsti dagli artt. nn. 47 e 50 del Regolamento (UE) 2021/1060.

REQUISITI RICHIESTI PER L’AMMISSIONE AL CORSO O AL PERIODO FORMATIVO

QUADRO ORARIO SETTIMANALE AUTORIPARATORE
      
 COMPETENZE ore settimanali di lezione
 AREA CULTURALEMATERIA1° ANNO2° ANNO3° ANNO
CALF1/CALF2/CALF3Alfabetiche funzionali - ComunicazioneItaliano3,53,52
CLING1/CLING2LinguisticaInglese322
CMST1/CMST4Matematiche, scientifiche e tecnologicheMatematica211
CMST2Scienze Integrate11-
CCIT1/CCIT2Storico-Geografico-Giuridiche ed economiche/CittadinanzaDiritto ed Economia10,50,5
CSGGE1/CSGGE3/CSGGE410,50,5
CSGGE2Storia11-
CDIG1/CDIG2DigitaliInformatica122
CIRCInsegnamento della religione cattolicaReligione110,5
CEAMEducazione alle attività motorieEd. Fisica110,5
 AREA PROFESSIONALE
PR1Tecnico professionali ricorsive/SicurezzaLaboratorio Officina Auto/ Tecnologia auto10,50,5
PR24--
PR30,50,50,5
5PM1Tecnico professionali comuni/QualitàElettronica--0,5
5PM2Tecnologia auto2-0,5
5P1N1Tecnico professionali connotative all'indirizzoLaboratorio Officina Auto/
Tecnologia auto/Elettronica
6610,5
5P1N2Tecnologia auto-3-
5P1N3Laboratorio Elettrauto/Elettronica-30,5
5P3NLaboratorio Officina Auto-0,5-
AGGQ/AGGDCompetenza aggiuntivaCarrozzeria--2
 TOTALE ore settimanali  (*ore medie in quanto le azioni sono modulari)29*27*24*
  
 ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
 Totale ore annue-262337

A conclusione dell'azione formativa gli allievi potranno inserirsi con maggiore facilità nel mondo del lavoro attraverso due azioni del progetto stesso, quali:

- un' azione formativa di conoscenza teorica e pratica

- un' azione di stage aziendale.

In particolare:

- si cercherà di stimolare negli allievi una forte motivazione scolastica facendo leva sulla loro predisposizione tecnico pratica nel corso dell'azione formativa;

- si rafforzeranno le conoscenze tecniche-culturali di base, approfondendo in particolare gli aspetti di maggior interesse per la futura attività professionale;

- si forniranno approfonditi concetti informativi su tutti gli organi meccanici elettrici e elettronici degli autoveicoli, illustrandone i compiti, il funzionamento, le caratteristiche meccaniche dei materiali impiegati, le anomalie di funzionamento e le loro cause, le norme di manutenzione;

- si apprenderanno, con l'ausilio di manuali tecnici specifici, le corrette norme d'intervento riparativo, di manutenzione e regolazione sui componenti meccanici ed elettrici e elettronici;

- si svilupperà, attraverso le esercitazioni di laboratorio, una buona autonomia lavorativa con modalità e tempi di esecuzione adeguati;

- si favorirà, attraverso le esercitazioni di gruppo, la socializzazione tra gli allievi, facilitando così i rapporti di collaborazione nell'ambiente di lavoro futuro:

- si creerà una mentalità più tecnica con una visuale più ampia e conseguente maggiore adattabilità ai processi produttivi;

- con lo stage si consolideranno i rapporti con le aziende.

Lavoratore in grado di eseguire la revisione e il montaggio di complessivi con relativa regolazione e adattamento di particolari meccanici. Controllo con strumenti di misura generalmente non preregolati. Diagnosi, collaudo e verifiche funzionali con messa a punto dei principali organi dei mezzi di trasporto.

Orario settimanale delle lezioni

L' orario settimanale delle lezioni può subire anche delle modifiche sulla base di specifiche programmazioni che si rendessero necessarie per migliorare l' azione formativa. Le ore sono inoltre da ritenersi medie, specialmente per il quarto anno Questo a maggior ragione nella fase degli stage aziendali che può essere concentrata in particolari momenti del processo formativo con modalità di alternanza scuola-lavoro.

Per il secondo anno si prevedono 90 ore di stage e per il terzo e quarto anno, 180 ore. Lo stage viene effettuato in alternanza al pomeriggio (al mattino si frequenta la scuola) con durata dai 3 ai 6 mesi.

ORARIO DELLE LEZIONI

Giorni della settimanaOrario al mattinoOrario al pomeriggio
Lunedì7.50 - 13.00libero *
Martedì7.50 - 13.0013.50 - 15.50 *
Mercoledì7.50 - 13.00libero
Giovedì7.50 - 13.0013.50 - 15.50 *
Venerdì7.50 - 13.00libero
Sabatoliberolibero

 

* I rientri pomeridiani, in base alla sezione di appartenenza, possono essere collocati anche in giorni diversi da quelli indicati, ma sempre e soltanto in due giornate dal lunedì al giovedì. I secondi anni hanno un solo rientro e i terzi anni non hanno rientri pomeridiani. Il venerdì pomeriggio resta sempre libero e quindi la settimana si conclude alle ore 13 del venerdì. Per il totale delle ore di lezione nella settimana, si fa riferimento al quadro orario.

Dettagli

Dettagli